Menu
Tavola

Errori da evitare nella dieta

Molte volte, seguendo o iniziando una specifica dieta, siamo convinti di fare tutto il necessario per perdere peso, ma a volte non è così. Uno dei principali problemi nella lotta tra noi e la nostra bilancia è rappresentato dal cibo finto.Il cosiddetto “fake food”.

Siamo abituati a controllare sempre il contenuto calorico di determinati alimenti ma non ci preoccupiamo, invece, di capire e di conoscere cosa è contenuto in alcuni cibi. Il nostro organismo implora per ricevere cibo vero. Frullati e barrette possono sembrare una soluzione per ingerire alimenti a basso contenuto calorico, ma esistono opzioni più gustose, salutari e sazianti.

Un secondo consiglio, molto importante, è il riposo. Non dormire abbastanza causa il rallentamento del metabolismo crendo al tempo stesso sbalzi ormonali.

Dormire di più non causa l’aumento del peso, ma al contrario aiuta ad avere una migliore nutrizione. Occhio anche alle calorie nascoste. Mangiare soltanto insalata non significa assumere poche calorie o mangiare sano. In alcune occasioni il vero problema è quello che usiamo per condire o quello che abbiniamo, appunto, all’insalata. Optate per i vegetali scuri e a foglia larga, carichi di nutrienti mentre per quanto riguarda i condimenti utilizzate sempre olio di oliva, aceto balsamico o succo di limone fresco. Le calorie nascoste non si trovano soltanto nell’insalata ma anche ad esempio in zuppe e sandwich. Fate attenzione agli ingredienti che consumate e leggete sempre l’etichetta con i valori nutrizionali.

Non mangiate troppo cibo salutare poiché anch’esso contiene calorie e un consumo eccessivo può causare squilibri nella dieta. Discorso simile per le proteine: mangiarne troppe non fa affatto bene. Non cascate nell’equivoco che più proteine mangiate più i vostri muscoli crescono. E infine la costanza. E’ importantissimo essere costanti per raggiungere gli obiettivi che vi siete prefissati.

Fonte: Yh

Share this Post!
0 Comment

Leave a Comment

Your email address will not be published.