Menu
Aifa Antibiotici

Senza regole gli antibiotici non funzionano – Aifa

Non assumere antibiotici per curare l’influenza, infezioni virali o raffreddori non di origine batterica, ricorri agli antibiotici solo quando necessario e dietro prescrizione del medico, seguendo scrupolosamente dosi e tempi della terapia per non inficiarne gli effetti.

1. Gli antibiotici vanno usati solo quando necessario, dietro prescrizione medica, osservando scrupolosamente dosi e durata della terapia indicata dal medico.
Fare un “autocura” comporta rischi che possono ripercuotersi sia sull’efficacia della cura sia sullo sviluppo dei batteri resistenti.
2. Gli antibiotici non curano le malattie virali. Patologie stagionali quali raffreddore, influenza e altre affezioni virali dell’apparato respiratorio vanno attentamente valutate dal medico, che è il solo soggetto in grado di stabilire se si è in presenza di un’infezione virale o batterica.
3. Usare bene gli antibiotici è una responsabilità del singolo nei confronti della propria salute per avere sempre a disposizione farmaci efficaci per la propria patologia ed è inoltre una responsabilità collettiva, poiché favorire lo sviluppo dell’antibiotico-resistenza, attraverso un uso improprio degli antibiotici, mette a rischio la salute della collettività.

Share this Post!
0 Comment

Leave a Comment

Your email address will not be published.